È abbastanza normale che il condizionatore d’aria faccia un po’ di rumore. Ogni volta che si accende il climatizzatore, si avverte un po’ di rumore che, tuttavia, diventa preoccupante nel momento in cui si intensifica. Se il rumore che avveri è sempre più forte e insistente, forse è il caso di approfondire in maniera più approfondita al fine di capire quale sia la causa scatenante.

Il filtro da pulire

Una delle possibili cause di un condizionatore rumoroso potrebbe riguarda il filtro dell’aria da pulire. Al suo interno si deposita un fitto strato di sporcizia formata soprattutto da polvere, pollini, smog e altre particelle presenti nel flusso d’aria. Quando lo sporco è molto, può fare spessore e diminuire lo spazio per il passaggio dell’aria che fa rumore, una sorta di fischio. Un servizio di manutenzione svolto da un valido tecnico, di solito, include anche la sostituzione del filtro dell’aria che elimina il rumore e riduce altri rischi, tra cui quello di avere un ambiente favorevole alla proliferazione batterica.

Delle parti allentate

Con il passare del tempo, può succedere che il rumore che si avverte ogni volta che il condizionatore è accesso sia provocato dall’usura. In particolare, elementi usurati oppure allentati possono creare una sorta di tintinnio. Una vite si può essere allentata nel corso del tempo; potrebbe sembrare un problema banale ma in realtà anche questo produce conseguenze che possono diventare fastidiose.

Ogni volta che l’aria passa, muove leggermente questi componenti usurati, provocando un fastidioso rumore. È abbastanza comune soprattutto nei dispositivi che sono utilizzati tutto l’anno, anche nel periodo invernale grazie alla pompa di calore che riscalda l’ambiente, sostenendo la normale azione dei caloriferi tradizionali. Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.assistenzacondizionatoriroma.cloud

Le perdite di refrigerante

Tra le principali cause di un condizionatore d’aria occorre includere una perdita di refrigerante. Che si tratti di un gas o di un liquido, eventuali perdite possono causare anche dei rumori che assomigliano di solito un gorgoglio. Anche in questo caso, la soluzione si trova grazie a un intervento di manutenzione svolto da un valido tecnico.

Di Grey